Mercoledì 29 Giu 2022

Geotermia - Il calore dalla Terra

Quella geotermica è un tipo di pompa di calore che preleva il calore dal sottosuolo per riscaldare gli ambienti o l'acqua calda per uso sanitario, o entrambe.

In estate, in funzionamento inverso, preleva il calore in eccesso negli ambienti da climatizzare e lo disperde nel sottosuolo.

Il sistema presenta quindi delle sonde sotterranee, verticali od orizzontali, attraverso cui avviene lo scambio di calore.

Anche la pompa di calore stessa è installabile nel sottosuolo, consentendo quindi un ingombro minimo.

Come è possibile tutto ciò?

Ad una certa profonditá il terreno mantiene pressoché costante la sua temperatura in tutte le stagioni dell'anno.

La geotermia sfrutta questa caratteristica come ottima sorgente di calore nel periodo invernale, o come ottimo dispersore nel raffrescamento estivo.

L'impianto migliora il suo rendimento in presenza di acqua di falda, che agevola lo scambio termico, o fornendo direttamente il calore come "sorgente".